"Un opera per..." è un progetto che la Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane promuoverà ogni anno. L’intento è quello di contribuire a realizzare un’opera d’arte contemporanea nella città eletta Capitale italiana della Cultura al fine di promuovere l’arte italiana anche nei centri urbani fortemente caratterizzati dalla loro storia. Quest’anno per la città di Mantova è stata scelta Francesca Grilli che ha realizzato l’opera Borders.

Leggi di più

Il curatore Hans Ulrich Obrist, nominato di concerto con il Comune di Mantova, ha selezionato una short list di artisti che ha proposto alla Commissione composta da:
Carolina Italiano, Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MIBACT
Lorenza Baroncelli, Assessore Comune di Mantova
Renata Casarin, Soprintendenza dei BBCC di Mantova, Brescia e Cremona
Augusto Morari, Comitato scientifico di Palazzo Ducale.
Cristiana Collu, Comitato scientifico Centro internazionale d’arte e di cultura di palazzo Te
Joseph Grima, Direttore artistico di Mantova Capitale della Cultura 2016 
La Commissione ha scelto all’unanimità Francesca Grilli