Premio Barcellona

Premio Barcellona

Promosso dalla DGAAP, dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona, offre a due giovani designer la possibilità di approfondire professionalmente i temi del design ecosostenibile e a basso impatto nel capoluogo catalano.

Scopri di più

Premio Barcellona. I risultati della I edizione

Le due vincitrici del Premio Barcellona 2019 sono Giulia Damiani (Torino, 1993) e Chiara Moretti (Bagno a Ripoli, 1991). Le due designer avranno l’opportunità di trascorrere 6 mesi a Barcellona durante i quali potranno lavorare presso uno studio di architettura e design specializzato nei temi del design sostenibile e a basso impatto, anche in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura Barcellona e l’Istituto ELISAVA.

La commissione selezionatrice era composta per il MiBAC-DGAAP dal dott. Matteo Piccioni, Funzionario storico dell’arte, per il MAECI-DGSP e l’IIC Barcellona dal dott. Odoardo Fioravanti, designer, e dall’arch. Albert Fuster i Martí, direttore accademico di ELISAVA.

 

Seguici su: