Premio Berlino

Il Premio Berlino ha lo scopo di promuovere l’architettura contemporanea italiana attraverso la mobilità e l’internazionalizzazione dei professionisti. Il premio è ideato dalla DGAAP d’intesa con la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Istituto italiano di Cultura di Berlino e offre a due giovani architetti emergenti con esperienza di ricerca sui temi del riuso e della rigenerazione urbana nelle aree periferiche e conoscenza della lingua inglese l’opportunità di passare sei mesi nella capitale tedesca. I vincitori avranno la possibilità di lavorare in studi professionali berlinesi di alto profilo e partecipare alle attività dell’Istituto Italiano di Cultura e dell’AEDES Metropolitan Laboratory.

 

Argomenti correlati

Premio Berlino 2018. Selezionati i vincitori

Scopri di più

Tutte le edizioni

Premio Berlino. Seconda edizione

2018

Seconda edizione

Presentazione bando
I vincitori

Premio Berlino – Prima edizione

2017

Prima edizione

Presentazione bando
I vincitori

 

Seguici su: