Sostenere nuovi progetti design per artshop e bookshop e favorire la mobilità internazionale dei giovani artisti italiani.

Questi gli obiettivi di DE.MO., un progetto rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni impegnati nei diversi settori delle arti visive, del design, della fotografia, dello spettacolo, della scrittura, della danza per offrire concerete opportunità di crescita.

Il progetto, a cura del MiBACT (DGAAP, DG Musei e DG Spettacolo), in collaborazione con GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, ha cadenza biennale e si articola in una serie di iniziative finalizzate alla valorizzazione e alla promozione degli artisti italiani in ambito internazionale, al supporto dei progetti più interessanti dal punto di vista dell’innovazione e del design e alla creazione di nuovi sbocchi occupazionali e figure professionali.

DE.MO è articolato in due linee d’intervento:
DAB-design per artshop e bookshop
MOVIN’UP: mobilità degli artisti italiani nel mondo

PROCEDURE E INFORMAZIONI

Nel biennio 2015-2016 le tradizionali linee di intervento si rafforzeranno con azioni di promozione e divulgazione come la piattaforma-diario sulla mobilità, gli eventi di restituzione e visibilità, i premi speciali.

Si metteranno inoltre in campo iniziative per raccogliere e dare risposte alle istanze dei diversi soggetti che si occupano di mobilità, produzione culturale e design a livello nazionale e internazionale con l’eventuale coinvolgimento di altre istituzioni centrali e territoriali nonché di partner privati.