Premio New York

PREMIO NEW YORK

In collaborazione con Ministero degli Affari Esteri,Istituto italiano di Cultura a New York, Italian Academy for Advanced Studies in America, incoraggia il talento di giovani artisti attraverso un soggiorno nella Grande Mela.

Scopri di più

Premio New York. I vincitori della XVI edizione

I vincitori della XV edizione del Premio New York sono Sara Enrico e Ludovica Carbotta. Le due artiste avranno l’opportunità di vivere 6 mesi a New York, durante i quali potranno partecipare a una serie di iniziative organizzate dall'Istituto Italiano di Cultura di New York e dall’Italian Academy e seguire le lezioni di storia dell'arte, teoria cinematografica, arti visive e architettura presso la Columbia University. Oltre al biglietto aereo, le due vincitrici riceveranno un assegno mensile di 4mila dollari (per vitto e alloggio), nonché la possibilità di disporre di uno spazio presso l'International Studio & Curatorial Program di Brooklyn (ISCP).

La commissione selezionatrice era composta da: Fabio Troisi, Istituto Italiano di Cultura di New York, Vincenzo De Bellis, Walker Art Center di Minneapolis, Cecilia Alemani, Highline Art di New York, Allison Jeffrey, Italian Academy della Columbia University, Susan Hapgood, International Studio & Curatorial Programs di New York, Vittorio Calabrese, Magazzino Italian Art di Cold Spring, Luigi Ficacci, Soprintendente Province di Lucca e Massa-Carrara, MIBACT.

Leggi di più

Sara Enrico, artista torinese nata a Biella nel 1979, ha studiato all’Accademia Albertina e si è specializzata in restauro dei dipinti antichi all’Istituto Spinelli di Firenze. La sua ricerca è incentrata sulla pittura, e sui materiali e strumenti codificati nell’ambito della storia dell’arte: il colore a olio, la tela preparata, il telaio in legno. Le sue opere si basano su un'analisi profonda e artistica del dipinto, non solo sulla semantica, ma anche su una prospettiva strutturale e fisica. Combina arte e artigianato.

Ludovica Carbotta, artista nata a Torino nel 1982, attualmente vive e lavora a Londra. Diplomata nel 2005 all’Accademia di Belle Arti di Torino, dal 2007 è co-ideatrice del Progetto Diogene, programma di residenze internazionali a Torino, laboratori e progetti sperimentali di educazione e autoformazione. La sua ricerca si concentra sulla relazione tra individuo e spazio collettivo, tramite l’esplorazione urbana, la modifica del paesaggio, la documentazione del vissuto quotidiano. Il suo percorso si realizza nella scultura, praticata attraverso differenti metodologie e prospettive di studio.

Scarica il bando

Seguici su: